Descrizione Prodotto

Una soluzione semplice, robusta, economica e affidabile per controlli UT registrati e non, che permette di sfruttare le potenzialità degli strumenti di ultima generazione che, oltre ad avere 2 canali indipendenti, hanno la possibilità di registrare controlli B-Scan, C-scan e Tofd. (Sonatest Prisma, 2 canali).
L’encoder principale (IP 67 ) è già montato sulla ruota posteriore.
L’impugnatura cava consente di fare passare sino a 4 cavi sonda RG 174, 2 cavi encoder e un tubo in gomma siliconica per l’iniezione dell’acqua (o altro fluido accoppiante).
Il sofisticato sistema di snodi cardanici ad attacco rapido, consente di mantenere il perfetto accoppiamento del trasduttore, anche più di quanto si possa fare impugnando la sonda.
Le sospensioni sono dotate di regolazione fine del carico della molla in funzione dell’applicazione.
L’uso del pulsante C-Scan, consente di eseguire mappature ad index manuale anche senza l’ausilio di scanner aggiuntivi. Il portasonde è predisposto per l’iniezione di acqua come accoppiante con riduzione di costi, tempi e per evitare la pulizia dei pezzi dopo il controllo.

Scheda Prodotto

Effettua il download della scheda prodotto per maggiori informazioni cliccando sul pulsante qui sotto.

Contatta agente di zona

Torna alle Industrie