previous arrownext arrow
Slider

Descrizione:

La prima e brevettata sonda a correnti indotte array in grado di rilevare e dimensionare in estensione e profondità difetti su materiali ferromagnetici. Le sonde Sharck combinano i vantaggi di sonde rigide e semi-flessibili.

Dati Tecnici:

 –

 –

 –

 –

Esempi applicativi:

 –

 –

 –

Caratteristiche:

Le Sharck sono un nuovo tipo di sonde ECA, esse incorporano la tecnologia Tangential ECA (TECATM) e sono state sviluppate per l’ispezione di cricche superficiali in acciaio al carbonio. Queste sonde non sono solo capaci di individuare e misurare la posizione e la lunghezza delle cricche ma anche misurare la profondità fino ad un massimo di 10mm. Il tutto senza la necessità di rimuovere lo strato di verniciatura o rivestimento protettivo, che può essere compensato in tempo reale fino ad uno spessore di 3 mm.

I suoi sensori montati su molla si adattano alla geometria del cordone di saldatura, rendendo possibile analizzare rapidamente il materiale fuso, la zona termicamente alterata ed il materiale base adiacente in una singola scansione.