1126x833
1126x833
1126x833
1126x833
previous arrow
next arrow

Descrizione:

EMERALD è un sistema compatto a ultrasuoni phased array che offre prestazioni estreme. È stato progettato per gestire le condizioni di ispezione più impegnative nei settori dell’Oil & Gas, della generazione di energia, del trasporto ferroviario, dell’industria pesante e aerospaziale.
Progettato con funzionalità avanzate per il controllo con ultrasuoni phased array (PAUT), Total Focusing Method (TFM) e Time of Flight Diffraction (TOFD), EMERALD offre prestazioni straordinarie. Grazie ai circuiti di amplificazione analogica a doppio stadio e alla digitalizzazione con risoluzione a 16 bit, EMERALD è in grado di fornire
un’amplificazione elevata senza distorsioni del segnale. Grazie all’elaborazione multi-TFM in tempo reale a bordo e offline, combinata con le funzioni di acquisizione dati a full matrix capture (FMC) e Plane Wave imaging (PWI), il sistema phased array EMERALD può produrre risultati di ispezione più rapidi e dettagliati.

CONTATTACI

Esempi applicativi:

  • Acquisizione FMC fino a 128 elementi
  • Elaborazione onboard multi-TFM ad alta velocità in tempo reale
  • PAUT a 64 canali in parallelo
  • Salvataggio dei dati FMC
  • Range di amplificazione del segnale analogico dinamico fino a 124dB totali
  • Modalità di focalizzazione multiple per ottenere
    maggiori dettagli: Per l’acquisizione dei dati è possibile
    utilizzare le modalità Full Matrix Capture (FMC), Plane

Caratteristiche:

Wave Imaging (PWI) o Sparse Firing Mode (Fast TFM). Elaborazione multi-TFM in tempo reale per risultati più rapidi: Con una capacità di elaborazione a bordo fino a oltre 1M di punti per frame TFM e fino a 8 ricostruzioni TFM simultanee, EMERALD offre la più versatile e potente capacità di imaging TFM della sua categoria. L’elaborazione a bordo offre ricostruzioni TFM più rapide ed efficienti. Tecniche di focalizzazione avanzate: La focalizzazione settoriale (STF) combina i vantaggi della presentazione della vista settoriale con le capacità di messa a fuoco del TFM. I dati FMC o PWI da vivo vengono ricostruiti generando uno sweep settoriale con tutti gli angoli focalizzati in ogni punto lungo il percorso ultrasonoro. I segnali A-scan sommati sono disponibili per ogni angolo, in modo simile alla tecnica PAUT.

Contattaci per un preventivo gratuito